Carta da parati moderna – Tutto quello che c’è da sapere

Colori vivaci e audaci e di bellissime texture che possono aggiungere un tocco di stile a qualsiasi stanza della casa.

Dopo l’articolo sull’illuminazione casa, ti presentiamo un focus sulla carta da parati moderna, che ha fatto molta strada nel corso degli anni. Non si tratta più solo di una scialba colorazione a righe o di motivi floreali, ma di colori vivaci e audaci e di bellissime texture che possono aggiungere un tocco di stile a qualsiasi stanza della casa. Le carte da parati moderne sono anche più facili che mai da applicare, grazie alle avanzate tecniche di incollaggio e rimozione foglio per foglio, per cui non è più necessario un lungo processo per dare un tocco di classe alla vostra stanza. Sia che si voglia qualcosa di delicato o qualcosa di audace e accattivante, la carta da parati moderna può essere un’ottima scelta per abbellire qualsiasi spazio.

“A volte le parole non bastano.
E allora servono i colori. E le forme. E le note. E le emozioni.”

ALESSANDRO BARICCO


Che cos’è la carta da parati e da dove viene?

La carta da parati è un meraviglioso materiale decorativo per la casa che esiste da secoli! Si dice infatti che sia nata in Cina nel VI secolo. Inizialmente veniva utilizzata per decorare libri e documenti, ma alla fine è entrata nelle case e nei palazzi come forma popolare di decorazione d’interni. La carta da parati che conosciamo oggi è stata inventata da Joseph Dufour nel 1834 con l’invenzione della moderna macchina per rivestire le pareti, che ha reso più facile produrre intricati disegni di pergamena in modo rapido e più economico che mai. Da quel momento, la carta da parati iniziò a diventare uno dei modi più popolari per abbellire le pareti, soprattutto perché era possibile ottenere un’infinità di motivi e colori diversi da un solo rotolo!

carta da parati moderna

Se si va avanti fino ai giorni nostri, la carta da parati rimane altrettanto popolare, con motivi elaborati che diventano sempre più comuni. Si può trovare di tutto, da pezzi di design di lusso con disegni contemporanei fino a semplici tinte unite o stampe rivolte a temi specifici come le stanze dei bambini o le baite di campagna. Che preferiate materiali tradizionali o moderni, ce n’è per tutti i gusti quando si tratta di aggiungere un po’ di brio con la carta da parati!

I diversi tipi di carta da parati

Quando si parla di carta da parati, oggi ne esistono molti tipi diversi sul mercato. A seconda del tipo di look che si vuole ottenere, è probabile che ci sia un tipo di carta da parati adatto alle proprie esigenze. Diamo un’occhiata ad alcuni tipi di carta da parati molto diffusi: 

  • Carta da parati in vinile – È la forma più comune di carta da parati e può essere realizzata in vinile con supporto in tessuto o in vinile con supporto in carta. Ha una finitura resistente e durevole che può resistere anche allo sfregamento con acqua calda e sapone senza sbiadire o staccarsi. Grazie alla sua resistenza, questo tipo di carta da parati è ideale per ambienti come il bagno, la cucina o qualsiasi altra area ad alto traffico della casa. 
  • Carta da parati in tessuto – Se cercate qualcosa di più lussuoso della carta da parati in vinile, prendete in considerazione le carte da parati in tessuto! Sono disponibili in varie forme, come seta, velluto floccato, lino scamosciato e altre ancora, per dare alle vostre pareti un aspetto elegante e raffinato. Le carte da parati in tessuto sono inoltre dotate di un rivestimento protettivo che aiuta a proteggerle dall’accumulo di sporcizia nel tempo, rendendole perfette per le case con bambini o animali domestici che potrebbero causare l’usura delle normali carte da parati!  
  • Carta da parati metallizzata – Se desiderate qualcosa di unico e accattivante, le carte da parati metallizzate possono fare al caso vostro! Le carte con supporto in foil (o metallico) emanano una luce riflettente e allo stesso tempo bloccano l’umidità, il che le rende ideali per l’uso in cucina o in bagno; tuttavia, se utilizzate altrove, richiedono un’attenta manutenzione, poiché l’umidità può portare alla formazione di ruggine nel tempo. Le carte da parati metallizzate aggiungono anche profondità quando vengono utilizzate sulle pareti perché, a differenza di altre carte in cui i colori contrastano solo marginalmente, queste creano ombre lungo ogni pannello che aggiungono molto carattere a qualsiasi stanza! 
  • Carta da parati moderna/geometrica – Una tendenza recente che abbiamo notato è quella delle stampe a motivi moderni/geometrici, che negli ultimi tempi hanno conquistato il mondo dell’interior design. I motivi geometrici moderni sono spesso caratterizzati da linee e angoli netti, forme e figure astratte che creano interessanti illusioni visive. La parte migliore dell’utilizzo di questo tipo di stampa? Non è necessario attenersi ai layout tradizionali, come pannelli, strisce o fiocchi, ma è sufficiente lasciarsi andare ed esplorare terre inesplorate!

Come installare la carta da parati?

L’installazione della carta da parati è uno dei progetti più semplici che si possano realizzare con il fai-da-te, sia che si voglia trasformare un’intera stanza sia che si voglia semplicemente aggiornare una singola parete. Ecco come si fa. 

Innanzitutto, preparare le pareti, assicurandosi che siano pulite e prive di imperfezioni: riempire eventuali crepe e levigare eventuali asperità con stucco o composto per giunti prima di carteggiare la superficie. Una volta ottenuta una superficie piana su cui lavorare, applicare il primer per una migliore aderenza durante l’installazione della carta da parati moderna.

carta da parati moderna

Una volta che le pareti sono state preparate e trattate con il primer, è il momento di iniziare ad appendere la carta da parati! Iniziare da un angolo della stanza tagliando un numero di strisce di carta sufficiente a coprire la parete in una volta sola (comprese le sovrapposizioni). Prima di applicare l’adesivo in rotolo o a spruzzo lungo i bordi di ogni striscia, utilizzare un filo a piombo per assicurarsi che ogni pezzo sia dritto: questo aiuterà a creare una finitura uniforme senza bolle d’aria o pieghe, purché lo si prema con forza sulla parete. Se ci sono delle giunture dove due strisce si incontrano, usare della colla aggiuntiva per evitare che ci siano degli spazi vuoti tra di esse una volta completata l’opera; anche l’uso di liscianti può aiutare a sigillare saldamente le giunture in posizione. 

Una volta terminata la piastrellatura di tutte e quattro le pareti della stanza, utilizzare delle rifiniture come le modanature in legno per i lati, per dare un aspetto lucido alla finitura!

Come rimuovere la carta da parati?

Rimuovere la carta da parati non è un compito facile, ma con pochi passaggi e un po’ di pazienza si può fare. Ecco i passaggi per rimuovere la carta da parati moderna:

1. Trovare le giunture della carta da parati: potrebbe essere necessario raschiare o staccare delicatamente delle strisce di carta da parati in punti casuali fino a trovarne una che riveli cosa c’è dietro. 

2. Una volta individuate le giunture, utilizzare un taglierino per tagliarle con attenzione lungo i bordi di ogni giuntura, in modo da liberare qualsiasi sezione che sia stata attaccata a un’altra parete (questo eviterà strappi durante la rimozione). 

carta da parati moderna

3. Dopo aver tagliato tutte le cuciture e aver esposto eventuali sezioni ancora attaccate alle pareti, munirsi di una scala, se necessario, e iniziare a bagnare ogni pezzo con l’acqua usando una spugna o un flacone/un tubo spray secondo le istruzioni del tipo di supporto cartaceo in uso; per alcuni tipi di supporto cartaceo potrebbe essere necessario un equipaggiamento protettivo aggiuntivo, come ad esempio dei guanti: assicurarsi di attenersi ai metodi raccomandati dal produttore o di consultare degli esperti, se necessario!  

4. Una volta che l’area è sufficientemente impregnata, iniziare dall’alto verso il basso staccando lentamente i pezzi, facendo particolare attenzione agli angoli più difficili, fino a quando tutti i pezzi non sono stati rimossi; ripetere questo processo per le sezioni rimaste attaccate alle pareti, se necessario, prima di ripulire i detriti lasciati in seguito con panni umidi e una soluzione di acqua e sapone (assicuratevi che non rimangano residui!).  Infine, non dimenticare di provare nuove idee di decorazione dopo la rimozione, come l’installazione di nuove carte da parati (disponibili in vari stili), la verniciatura, ecc… Buon divertimento!

Tendenze della carta da parati per il 2023?

A partire dal 2023, la tendenza della carta da parati è quella di modernizzare lo spazio con disegni d’impatto e colori audaci. Sia che si voglia creare un accostamento grandioso tra stili classici e contemporanei, oppure optare per qualcosa di più discreto, ci sono molte tendenze accattivanti che garantiranno di dare vita a qualsiasi stanza della casa. 

I design moderni della carta da parati hanno fatto molta strada dagli anni ’90, quando si vedevano piccole stampe floreali o strisce solide sulle pareti. Oggi si tratta di fare una dichiarazione attraverso motivi intricati e tonalità vivaci che possono davvero trasformare una parete insipida in un capolavoro accattivante! Ecco alcune delle tendenze più popolari in fatto di carta da parati che potrete incontrare quest’anno: 

1) Motivi geometrici: i motivi geometrici sono ovunque negli ultimi tempi, dai capi di moda ai mobili, e questo li rende una delle tendenze più ammirate anche nella decorazione della casa. Questo tipo di disegno può essere utilizzato sia in ambienti tradizionali che moderni e in varie combinazioni di colori, quindi se siete alla ricerca di un’opera d’arte astratta senza aver bisogno di un’abilità artistica, la carta da parati geometrica potrebbe essere perfetta per voi! 

 2) I fiori rivisitati: sebbene le stampe floreali fossero molto popolari negli anni ’90, nel corso del tempo sono state aggiornate con palette di colori freschi e disegni unici. Le stampe floreali offrono inoltre una grande versatilità, essendo in grado di abbinarsi a qualsiasi interno, sia esso classico o modernista; ecco perché rimangono al culmine della popolarità in tutto l’itinerario delle tendenze della carta da parati del 2023!  

carta da parati moderna

 3) Carta da parati strutturata: Un’altra opzione popolare per il 2023 è la carta testurizzata, che permette ai proprietari di casa di dare sfogo alla propria creatività attraverso varie texture, come le volute ispirate alla stampa animale, gli accenti opachi in rilievo, i colori metallici, ecc… Questo tipo di carta offre una grande originalità, permettendo alle espressioni creative personali di risplendere attraverso effetti tangibili e allettanti.  

 4) Opere d’arte tridimensionali: Per coloro che desiderano finiture artigianali in questa stagione, le opere d’arte in 3D potrebbero essere un’altra soluzione da prendere in considerazione: questi straordinari strati visivi creano senza sforzo un’atmosfera decorativa all’interno di qualsiasi stanza, catturando istantaneamente l’attenzione del visitatore, indipendentemente dai mobili abbinati! Quindi, se si ha voglia di aggiungere ulteriore profondità e particolari effetti visivi, non dimenticare il potere delle composizioni in 3D, sia che si tratti di tele che di vetri, ognuna delle quali è ricca di un proprio fascino individuale che aspetta solo di essere esplorato…

CONCLUSIONI

In sintesi, la carta da parati moderna è il modo perfetto per aggiungere interesse e vita a qualsiasi ambiente. Dai colori e motivi creativi alle opzioni ecologiche, è possibile esprimere al meglio la propria personalità. Non dimenticare che qualsiasi carta da parati si sceglie, deve avere un aspetto gradevole e invitante. Ora che ne sai di più sulla carta da parati moderna, perché non provarla? Sarai contento di averlo fatto! E se hai bisogno di aiuto o di consigli per trasformare questo sogno in realtà per la tua casa, vieni nel nostro negozio, saremo felici di aiutarti. Cominciamo a trasformare il tuo spazio abitativo oggi stesso!


Quanto costa la carta da parati?

Il costo della carta da parati dipende da una serie di fattori, come il tipo di materiale e il design. Per le carte da parati di lusso che utilizzano texture o motivi unici, come la carta rivestita in vinile o il vinile con supporto in tessuto, si può arrivare a pagare di più al metro quadro, più i costi di installazione. Nel calcolare i costi complessivi è necessario considerare anche i materiali di consumo, come il primer e l’adesivo.

Se si intende installare le carte da parati da soli, è importante utilizzare gli strumenti giusti e considerare fattori come la scala di ripetizione dei motivi, affinché il lavoro abbia un aspetto professionale e possa essere apprezzato a lungo. Se non ci si sente a proprio agio, è consigliabile rivolgersi a un installatore professionista, che può comportare costi di manodopera aggiuntivi.

Quale carta da parati scegliere per la stanza dei bambini? 

La scelta di una carta da parati per la camera dei bambini può essere complicata, perché deve essere attraente e al tempo stesso adattarsi alla personalità unica del bambino. Se si cerca qualcosa di moderno, consigliamo di optare per carte da parati rimovibili in materiali come il tessuto, il vinile o persino la carta ecologica. 

La carta da parati in tessuto è resistente e lavabile, quindi è un’ottima opzione se i bambini sono disordinati! Le carte da parati in vinile hanno texture realistiche, come le venature del legno, che si adattano perfettamente a qualsiasi ambiente. Le carte da parati in carta ecologica sono realizzate in fibra di bambù o in carta di giornale riciclata, che creano un impatto visivo sorprendente e allo stesso tempo sono delicate per l’ambiente. 

Se si desidera un design accattivante, ma sempre all’insegna della modernità, i motivi geometrici come i pois, le righe e lo chevron sono ottime opzioni. Queste forme semplici sono disponibili in vari colori, per cui è facile personalizzarle in base alla combinazione di colori esistente nella stanza del bambino. Ad esempio, le tonalità pastello vanno bene per le camerette, mentre le tonalità più scure aggiungono drammaticità quando il bambino cresce, e in più non passano mai di moda! 

Si possono anche scegliere frasi o parole ispiratrici stampate sulle pareti, in modo che il bambino si senta motivato ogni volta che le guarda. Inoltre, ci sono disegni intelligenti che mostrano animali e personaggi di film che porterebbero molta gioia nella vita di ogni bambino! Nel complesso, scegliendo carte da parati moderne con texture vivaci e colori brillanti, catturerete sicuramente l’attenzione dei bambini creando uno spazio memorabile pieno di vita e di scoperte!

Quale carta da parati bagno scegliere?

Quando si tratta di scegliere la carta da parati per il bagno, la chiave è trovare un equilibrio tra stile e funzionalità. La carta da parati è un modo ideale per dare personalità a una stanza senza doversi preoccupare della manutenzione. La migliore carta da parati per il bagno deve essere impermeabile, resistente alla muffa e facile da pulire

Le carte da parati moderne stanno diventando sempre più popolari nei bagni grazie al loro look di alto livello e alle opzioni di stile versatili. Motivi geometrici, floreali, disegni astratti: tutti questi elementi si adattano perfettamente a qualsiasi ambiente bagno moderno, aggiungendo consistenza e carattere. Cerca un’opzione che sia abbastanza resistente per un uso prolungato, se pensate di tenere la carta da parati per un po’ di tempo! 

Se si vuole aggiungere un tocco di lusso al mix, prendere in considerazione carte da parati in velluto o metallizzate. Queste possono creare effetti scenografici se usate con moderazione insieme ad altri accessori come specchi o opere d’arte – assicurarsi, però, che siano trattate adeguatamente contro la muffa e l’umidità prima dell’installazione! Le finiture metalliche tendono inoltre a mostrare più facilmente le impronte digitali, quindi è importante provvedere a una pulizia regolare, se necessario. 

Indipendentemente dal tipo di carta da parati che si sceglierà, assicurarsi che sia adatta alle dimensioni dello spazio e alla sua destinazione d’uso (ad esempio, i colori vivaci potrebbero non essere adatti ai bagni piccoli). Tenendo presente tutto questo, la carta da parati moderna dovrebbe essere in grado di fornire un eccellente valore estetico e funzionale per gli anni a venire!


Ci sono molte cose da considerare quando si sceglie la carta da parati per la propria casa: le proprie esigenze, lo stile, gli spazi e il  budget, ma ci auguriamo che questo articolo abbia fatto un po’ di chiarezza sui diversi tipi di carta da parati oggi disponibili

Ci affidiamo a fornitori di eccellenza, leader nel mondo dell’arredamento casa. Tra questi Wall & decò: grazie a ricerca e innovazione in poco tempo ridefinisce l’estetica del decoro murale, con una filosofia precisa: ingrandimenti e macro-immagini dal forte effetto materico. Non solo carta da parati, ma anche imbottiti di design, cucine, arredo camera da letto e soggiorno.

In copertina Wall & decò.

Desideriamo realizzare i tuoi sogni per farti vivere meglio!

Ufficio Stampa - Giroidea
Ufficio Stampa - Giroidea

PR non è più solo l’acronimo di Pubbliche Relazioni, ma soprattutto di People Relation [relazioni tra persone]. La volatilità e il dinamismo dell’utenza è qualcosa con cui bisogna fare i conti oggi; è per questo motivo che in Giroidea.it abbiamo voluto un ufficio stampa all’altezza, per guidare i contenuti ad attrarre nuovi utenti. Le strategie per fidelizzare i clienti sono molte, e bisogna conoscerle tutte! Giroidea è il partner migliore perché conosce come trasformare la Comunicazione in un vettore che porta a far crescere il mercato dell'azienda che la sceglie.

Lo spazio dedicato a chi ama l'unicità

Ti aspettiamo nello showroom di Como, dove abitano i Marchi dell'eccellenza italiana

Ti forniremo consulenze architettoniche e progetti 3D personalizzati per il tuo arredamento d'interni.

Vieni in Via Borgo Vico 122 a Como città